la città trema

La città trema nel cuore dei suoi cortili,
apre il suo dorso alle congiure vili
del tempo, e giace morente
sopra di noi.

(Paolo Volponi, from “Le mura di Urbino”.)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *